Sportelli solidarieta

 

Lo “Sportello di solidarietà” vuole offrire alle vittime d’estorsione e d’usura una nuovapossibilità di assistenza. Le associazioni antiracket dalla loro nascita hanno incoraggiatole vittime a denunciare assicurando loro una tutela soprattutto in sede giudiziaria e inriferimento ai problemi della sicurezza personale. Nel corso degli anni si è ben compresoche questo intervento non è più suffi ciente per assicurare a chi denuncia sia una inalterataqualità della vita sia la redditività dell’azienda, l’ottenimento di questi risultati è una condizioneindispensabile per incoraggiare altri imprenditori a denunciare a loro volta e, quindi,a rendere più incisiva la lotta a racket e usura.In particolare, alle vittime d’usura e ai soggetti sovra indebitati, perché l’aiuto sia credibile,occorre offrire ulteriori servizi per la soluzione dei gravi problemi economici e fi nanziari,per affrontare le situazioni di crisi delle loro piccole aziende, per sostenere relazioni socialie familiari a volte compromesse, ecc.A partire dal tentativo di dare una risposta a queste esigenze gli Sportelli rappresentano unsalto di qualità nelle strategie d’aiuto sperimentate dal movimento antiracket e antiusurain oltre venti anni di attività. Una iniziativa oggi resa possibile dagli investimenti del PONSicurezza e dal sostegno del Ministero dell’Interno e del Commissario antiracket.