CIAO GABRIELLA


La F.A.I. esprime il proprio cordoglio e la propria vicinanza al figlio, ai familiari ed agli amici di Gabriella Guerini, donna coraggio e figura storica del movimento antiracket siciliano, venuta a mancare oggi. Insieme al marito si era opposta nel 1982 alle richieste di pizzo denunciando i propri estorsori a Catania, nonostante le minacce e gli atti intimidatori subiti. Insieme ad altri operatori economici fondò poi l'associazione antiracket ASAEE di S.Agata Li Battiati, della quale era presidente, ed ai cui soci va il nostro pensiero ed il nostro abbraccio.
Ciao Gabriella.  

Napoli, 22 marzo 2020
                                                                           

                                                                             Il presidente della FAI      
                                                                                     Luigi Ferrucci