Alice, la figlia di Libero Grassi: "Palermo non è cambiata: si paga ancora il pizzo e pochi si ribellano"

Suo padre fu ammazzato dalla mafia il 29 agosto 1991 perché rifiutò di pagare il "pizzo": l'imprenditore aveva denunciato pubblicamente il fenomeno in Sicilia

 

L'intervista di Repubblica ad Alice Grassi (30 agosto 2018)