Lirio Abbate presenta "La lista. Il ricatto alla Repubblica di Massimo Carminati": il 20 aprile a Mesagne il secondo appuntamento con "I venerdì dell'antiracket"

Una serie di iniziative di promozione della cultura della legalità con specifico riferimento al contrasto alle mafie e reati ad esse collegati

 

MESAGNE, “I VENERDI DELL’ANTIRACKET”: IL 20 APRILE ARRIVA LIRIO ABBATE

Proseguono a Mesagne “I Venerdì dell’Antiracket”, organizzati dalle associazioni FAI antiracket Mesagne e “Giuseppe Di Vittorio”, in collaborazione con la FAI (Federazione delle Associazioni Antiracket e Antiusura Italiane) e l’Amministrazione Comunale di Mesagne.

Venerdì 20 Aprile alle 18:30 presso l’Auditorium dell’associazione Di Vittorio sito in via Castello a Mesagne (Brindisi), si tiene la presentazione del libro “La Lista. Il ricatto alla Repubblica di Massimo Carminati” di Lirio Abbate, saggista e giornalista, vice direttore l’Espresso.

Interverranno l’autore, il Prefetto Santi Giuffrè (Commissario straordinario del Comune di Brindisi, già Commissario Nazionale Antiracket), il Dott. Maurizio Masciopinto (Questore di Brindisi), Pompeo Molfetta (Sindaco di Mesagne), Fabio Marini (Presidente Antiracket Mesagne), Mario Sconosciuto (già Sindaco di Mesagne), Damiano Franco (Socio Ass. Di Vittorio e già Sindaco di Mesagne).

L'ultimo appuntamento venerdì 27 Aprile con la presentazione del libro “Alle Mafie diciamo noi” di Gianni Bianco (giornalista, vice caporedattore della cronaca del Tg3 Rai Nazionale) e Giuseppe Gatti (sostituto procuratore della Repubblica presso la Direzione Distrettuale Antimafia di Bari).