Bari, "pizzo" al clan Parisi, 35 condanne: 4 anni e mezzo a un imprenditore

L'associazione FAI antiracket di Molfetta è parte civile nel processo

 
.
 

Pizzo al clan Parisi, 35 condanne, 4 anni e mezzo a un imprenditore (Corriere del Mezzogiorno)

Grande soddisfazione traspare dalle dichiarazioni del Vicepresidente della FAI, Renato de Scisciolo: “ Vincere contro la mafia si può. Ma solo denunciando ed attivando i canali della legalità per sconfiggere una piaga che grazie all’enorme lavoro della D.D.A, delle Forze dell’Ordine tutte, ed al coraggio di chi si ribella ai soprusi, può essere arginata. Questa Sentenza ne è un fulgido esempio”.


Chiudi la versione stampabile della pagina e ritorna al sito