Ercolano, mercoledì 19 luglio una iniziativa nel ricordo di Borsellino

 

Nel ricordo del Giudice Paolo Borsellino e degli uomini della scorta, tragicamente scomparsi a seguito di un vile attentato mafioso, si terrà la cerimonia prevista per mercoledì 19 luglio 2017, alle ore 11 a Ercolano. L'iniziativa prevede la deposizione di una corona di fiori ai piedi della lapide a ricordo, posta all’ingresso dell’edificio comunale sito in via Marconi, denominato proprio “Palazzo Borsellino”. Resi gli onori, seguiranno brevi interventi delle autorità convenute. A seguire il commiato. Sono invitati a partecipare le autorità cittadine, i comandanti delle forze dell’ordine, esponenti della magistratura, rappresentanti della stampa e la cittadinanza.

L'associazione FAI antiracket Ercolano, oltre a fornire supporto ed assistenza alle vittime di estorsione ed usura, promuove iniziative per diffondere la cultura della legalità e i principi di cittadinanza attiva. Le attività poste in campo sono molteplici ed alcune di esse sono diventate un appuntamento fisso ed irrinunciabile come, appunto, il ricordo delle vittime di mafia. 

"Recentemente abbiamo ricordato la strage di Capaci ed il 19 luglio ricorderemo le vittime dell'altra feroce strage di via D'Amelio - dice Pasquale Del Prete, presidente dell'associazione di Ercolano - Gli associati, insieme alle autorità ed alla cittadinanza, renderanno omaggio alle vittime immolate in nome della legalità. Un breve ricordo ed il monito a non dimenticare i martiri che, da veri servitori dello Stato, hanno dato la vita per noi tutti".