"Gargano unito contro le mafie", venerdì 31 a Vieste la tavola rotonda con il Vice Ministro dell'Interno Bubbico e il Commissario antiracket Cuttaia

La risposta degli operatori economici ai reati mafiosi: interverrà anche il Presidente Onorario della FAI, Tano Grasso


Scarica il programma completo in fondo alla pagina

Si terrà venerdì 31 marzo a Vieste l'iniziativa "Gargano unito contro le mafie: la risposta degli operatori economici".

A partire dalle ore 11, nella sala congressi dell'Hotel degli Aranci in piazza Santa Maria delle Grazie, 10 interverranno: il Presidente dell'associazione FAI Antiracket di Vieste, Giuseppe Mascia; il Sindaco di Vieste, Giuseppe Nobiletti; il Coordinatore regionale delle associazioni FAI in Puglia, Angerla Maralfa; il Presidente Onorario della Federazione Antiracket e Antiusura italiana, Tano Grasso; il Procuratore della D.D.A. presso la Procura di Bari, Giuseppe Volpe; il Prefetto di Foggia, Maria Tirone; il Commissario straordinario del Governo per le iniziative antiracket e antiusura, Domenico Cuttaia.

A concludere i lavori sarà il Vice Ministro dell'Interno, On. Filippo Bubbico.

L'iniziativa è organizzata dalla FAI insieme alla Prefettura di Foggia e al Comune di Vieste.