FAInotizie | Napoli, la FAI nelle scuole per sensibilizzare i giovani al consumo critico


L'Associazione FAI Antiracket "Maurizio Estate" ha organizzato un incontro insieme al Capitano dei Carabinieri della Compagnia Vomero, Luca Mercadante, e agli studenti del liceo "Tito Lucrezio Caro" di Napoli.

Antiracket e legalità: questi le tematiche trattate. Grazie all'iniziativa del Prof. Cutolo, si è registrata una grande partecipazione con un vivace confronto: con i ragazzi si è discusso sul fenomeno delle mafie e su quali sono i mezzi messi a disposizione per il contrasto alla criminalità organizzata di stampo mafioso che agisce anche e soprattutto attraverso i fenomeni dell'estorsione e dell'usura.

Si è parlato delle attività della FAI nella lotta al "pizzo", richiamando l'attenzione degli studenti sul consumo critico e sull'uso consapevole del denaro. Erano presenti all'iniziativa Davide Estate ed Eugenio Basile, presidente e membro del direttivo dell'associazione FAI Antiracket "Maurizio Estate".