FAInotizie | Gela, il Sindaco accoglie la FAI nella nuova sede regionale

In città gli uffici del coordinamento regionale siciliano


 

Pochi giorni fa l'Assemblea regionale delle Associazioni antiracket e antiusura siciliane, tenutasi a Gela, ha eletto come Presidente del Coordinamento regionale Renzo Caponetti e ha deliberato la decisione per la quale Gela sarà la sede regionale delle attività e iniziative della FAI. A tal proposito il Sindaco della Città di Gela, Domenico Messinese, ha indetto una conferenza stampa.

Il Sindaco ha, con entusiasmo, illustrato gli importanti successi ottenuti sul fronte del contrasto al racket, nonché sotto il profilo del rinnovamento culturale operato in questi undici anni dagli attivisti della FAI. Ha ribadito di sentirsi onorato perché la FAI ha scelto Gela come sede regionale e ha dichiarato che sarà sempre al fianco della Federazione nella prospettiva che Gela emerga sempre più non per i fatti delittuosi trascorsi ma continuando con i successi che hanno evidenziato l'impegno dell'antiracket gelese per aver liberato un intero territorio dall'oppressione mafiosa.