Sicurezza e legalità sui Nebrodi, l’incontro con il Vice Ministro Bubbico


Venerdì 15 Luglio 2016, a partire dalle 10:30, nell’aula consiliare del Comune di Troina (Enna) si terrà l’iniziativa “Sicurezza e legalità sui Nebrodi”. Sarà presente il Vice Ministro dell’Interno, Senatore Filippo Bubbico.

«La presenza di Bubbico è importante e significativa e sta a testimoniare l’attenzione dello Stato nei confronti del nostro territorio in un momento estremamente particolare e delicato. – ha detto Sebastiano Venezia, Sindaco del Comune di Troina. Negli ultimi mesi – ha spiegato - sono stati sottratti diversi ettari del Parco dei Nebrodi a famiglie raggiunte da interdittiva antimafia. Ora occorre valorizzare questo immenso patrimonio boschivo per creare ricchezza e occupazione. Dunque, la presenza dello Stato è per noi fondamentale in questo percorso. La FAI Antiracket è molto vicina alle istituzioni locali e agli operatori economici.

Dopo questo incontro – ha aggiunto il Sindaco Venezia - ci aspettiamo che ci siano delle attenzioni particolari per Troina e che nell’ambito del PON Sicurezza ci possano essere azioni mirate per dare sostegno all’iniziativa di valorizzazione di questi beni che non sono confiscati alla mafia ma che sono stati spossessati a famiglie legate ad ambienti mafiosi».

«Ringraziamo lo Stato per la sua presenza – ha detto Gaetano Catania, presidente dell’Associazione Antiracket di Troina - Lo Stato continua a essere presente nelle sue massime espressioni in Sicilia e in particolare a Troina. Siamo contenti perché questa città è riuscita, grazie all’impegno della FAI Antiracket e delle Forze dell’Ordine a “ripulire” il territorio. Ma c’è tanto ancora da fare».

All’incontro saranno presenti i vertici provinciali delle Forze dell’Ordine, il Prefetto di Enna e gli esponenti delle associazioni antiracket del territorio.