La testimonianza di Mario Caniglia

All’istituto ITE G. Calò di Francavilla Fontana la proiezione del film – documentario “Pillole di coraggio. 25 anni di antiracket, 1990 – 2015”

Nell’ambito del “Progetto Legalità”, presso l’Aula Magna dell’istituto ITE G. Calò, il giorno 16 marzo, gli studenti incontreranno Mario Caniglia, testimone di giustizia che dal 1999 vive sotto scorta per aver denunciato un gruppo di estorsori appartenenti a una cosca mafiosa di Scordia (Ct). L’incontro è stato organizzato dall’ITE G. Calò in collaborazione con l’Associazione Fai Antiracket Francavilla Fontana onlus. La giornata della legalità inizierà alle ore 10.00 con la proiezione del film – documentario “Pillole di coraggio. 25 anni di antiracket, 1990 – 2015”. Dopo seguiranno i saluti di Maria Antonietta Todisco Dirigente Scolastico, Salvatore Incalza Presidente Fai Associazione antiracket Francavilla Fontana onlus ed, infine, di concetta Somma assessore alla legalità. Gli studenti , inoltre, ascolteranno, oltre alla testimonianza di Mario Caniglia, quella di Mario Lucaselli imprenditore di Taranto vittima di un tentativo di  estorsione. Le conclusioni saranno  affidate al dirigente scolastico.