Patrimonio Italia

La FAI a Capri al Convegno dei giovani di Confindustria

"Patrimonio Italia: cambiamo punto divista", è questo il titolo del 30° Convegno di Capri, uno degli appuntamenti principali del Movimento Giovani Imprenditori di Confindustria.
Il Convegno, che si svolgerà presso il Grand Hotel Quisisana il prossimo 16 e17 ottobre, vedrà la partecipazione di centinaia di Giovani Imprenditori provenientida tutt'Italia, il vertice di Confindustria - tra cui il Presidente Giorgio Squinzi, la past president GI Emma Marcegaglia e il presidente GI Marco Gay. Tra i relatori anche Angelino Alfano (Ministro dell'Interno), Maurizio Martina (Ministro delle politiche agricole, alimentari e forestali), Pier Carlo Padoan(Ministro dell'economia e delle finanze).
Venerdi 16 ottobre alle ore 16.25 nell’ambito del focus dal titolo ‘Capaci di resistere’interverrà il presidente onorario della FAI Tano Grasso.
Sabato 17 ottobre 2015 alle ore 15.00 verrà,inoltre, dedicato uno spazio alle nuove idee imprenditoriali dando il via allaprima edizione della Capri Startup Competition.
Il tema che sarà approfondito è il “Patrimonio Italia”, sia quello culturale, come asset dal potenziale economicamente ancora inespresso, sia quello industriale, come capitale imprenditoriale, di saperi e di capacità da rendere sempre più competitivo.
Particolareattenzione verrà dedicata al Mezzogiorno, che è non solo una parte dell’Italiama ne è soprattutto la sua metafora, per le risorse incredibili che ha e per iproblemi gravissimi che incontra, dalla desertificazione industriale alla fragilità delle istituzioni e alla legalità. Sarà inoltre un momento diriflessione e di visione collettiva sui valori che costituiscono il pattofondativo del nostro Paese, sul ruolo delle imprese e degli imprenditori nellacostruzione civile e industriale del futuro.